I commercianti di Pompei si sono mobilitati contro il nuovo Dpcm di Conte. Questa mattina i vari punti vendita della città hanno deciso di abbassare la saracinesca, in segno di protesta per dieci minuti.

Ognuno di loro ha mostrato uno slogan con su scritto #siamoaterra. Un'iniziativa che è stata accolta in toto da tutte le attività di una città che da sempre vive di turismo e che ora si trova sempre più con l'acqua alla gola a causa dell'espandersi della pandemia.