“Lavoreremo con i consiglieri per lo scioglimento dell’Assise”. Così Paolo Persico, commissario del Pd Torre Annunziata, ha deciso la linea da seguire dopo la conferenza stampa di questa mattina del sindaco Ascione.

“La sua scelta è incomprensibile –ha affermato- Non risponde agli interessi della città. Non si vuole prendere atto che l’esperienza politica e amministrativa è fallita da tempo. Prolungare questa agonia è dannoso per la città, per i cittadini e per la struttura amministrativa comunale segnata da sospetti e conflitti. Aprire una confusa fase procedurale, dopo le dimissioni di alcuni consiglieri, e confondere le acque con considerazioni inappropriate è grave e lesivo per l’attività dell’istituzione comunale”.

Da qui la condotta del Pd. “Continueremo a lavorare affinché i consiglieri comunali si rendano protagonisti dello scioglimento con un atto politico e istituzionale chiaro e trasparente. Al tempo stesso ribadiamo la necessità sospenderlo al fine di tutelare l’Ente e la sua comunità”.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

Le dichiarazioni

L'annuncio