''Ora capisco perché i cittadini di Torre Annunziata non hanno visto concretizzarsi gli sforzi profusi dal governo Conte 2 per la realizzazione di nuovi spazi per le scuole, con 9 miliardi investiti per l'emergenza Covid''.

A parlare è il deputato Luigi Gallo (M5S) che commenta così la notizia della nuova ordinanza di custodia cautelare in carcere notificata all'ex capo dell'ufficio tecnico comunale, l'ingegnere Nunzio Ariano. ''Nel nostro territorio - conclude il parlamentare pentastellato - c'è chi quegli sforzi e quei soldi li faceva sparire lasciando gli studenti nelle 'classi pollaio' e senza sicurezza''

la nuova tangente