“Se Ascione me lo chiede sono pronto a farmi da parte”. Anche Rocco Manzo, presidente del Consiglio Comunale di Torre Annunziata, è finito al centro delle polemiche nelle ultime settimane dopo l’arresto di Nunzio Ariano, capo dell’Ufficio Tecnico Comunale.

Il capo dell’Assise è finito nel mirino di diversi consiglieri che vorrebbero un azzeramento di tutti i vertici dell’attuale amministrazione e non solo l’azzeramento dell’esecutivo.

Manzo rappresenta una sintesi di maggioranza che è stata travolta dallo scandalo del “sistema Ariano”.

“Il sindaco conosce benissimo come sono fatto e sa che non sono un tipo che aspetta gli eventi. Se qualcosa non va bene lo dico –ha affermato il presidente dell’Assise- Qualora me lo chiedesse sarei disponibile a fare un passo indietro. Non sarebbe un’uscita di scena definitiva, anche per rispetto dell’elettorato”.

la crisi