C'è chi li odia, a chi fanno solo senso, a chi invece sono totalmente indifferenti. Bene, gli insetti, oltre a farci visita in giardino o tra le quattro mura di casa, spesso e volentieri popolano anche le nostre visioni oniriche. Vi è mai capitato di sognarli? Se sì, con ogni probabilità, potreste essere curiosi di sapere quale sia il loro significato. Non deve stupirvi che quello di vedere cavallette, zanzare o moscerini quando si dorme sia un fatto raro. E, come per tutti i sogni, ha una o più spiegazioni.

Insetti nei sogni, una visione generale

Prima di inoltrarci sui diversi significati singoli del sogno, partiamo dal presupposto generale che sognare insetti può essere ricollegato, nostra sfortuna, ad un evento recente o del passato (ma che ancora ci tormenta) che ci ha creato una certa dose di frustrazione. Il sognatore è tormentato da qualcosa in particolare, e farebbe di tutto pur di liberarsi da un fardello che gli pesa, e non poco, sulle spalle. Non solo situazione, però. La visione onirica, infatti, suggerisce che chi sogna potrebbe trovarsi anche in un rapporto difficile da gestire con una o più persone.

Sognare insetti, i contesti più comuni

Passando ad un'analisi più specifica del sogno, è importante notare come siano molto numerosi i contesti nei quali è possibile imbattersi e che hanno a che fare con gli insetti. Se ad esempio gli insetti si trovano fra i capelli di chi sogna, significa che stiamo affrontando una situazione molto intricata, fatta di moltissimi imprevisti, che non riusciamo a gestire con la giusta tranquillità. Se invece sogniamo di avere degli insetti all'interno della nostra bocca, significa che qualcuno sta sparlando alle nostre spalle, mostrando la doppia faccia: carino e disponibile con noi, opportunista e tagliente nel descriverci alle altre persone.

Pulce nell’orecchio e non solo

Se l'insetto che sogniamo è molto grande, il rimando va ad una persona specifica, una persona dalla stazza molto grande, non nel vero senso della parola, ma in modo figurato. Può trattarsi di una persona ingombrante per la propria importanza, per la sua competenza o per alcuni avvenimenti che ci legano relativi comunque al passato. Le circostanze, come capito, sono molte, ma non si fermano qui. Vediamo quindi brevemente alcuni esempi: se gli insetti ci cadono o volano addosso, significa che proviamo repulsione, in questo particolare momento della nostra vita, per una persona in particolare, che non ci lascia in pace. Se invece l'insetto vi si infila nell'orecchio (ovvero la classica pulce), significa che avete il sospetto che qualcosa non vada per il verso giusto o una persona stia facendo il doppio gioco. E questo non vi lascia per nulla tranquilli.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"