Oplontine in trasferta, sorprese a spacciare in costiera.

I carabinieri di Vico Equense hanno fermato due donne, una 41enne e una 20enne, entrambe di Torre Annunziata, ritenute responsabili del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel corso di un normale servizio di controllo del territorio, le donne sono state sorprese dai militari dell’Arma, coordinati dal comandante Giuseppe Giudice, con addosso della droga.

Il Gip ha convalidato il fermo e ora le donne si trovano in carcere a Pozzuoli.