E' stato sorpreso nel cuore della notte a fumare sul terrazzo della palazzina crollata quattro anni fa in via Rampa Nunziante. Un clochard di origine ucraina è stato denunciato dagli agenti del commissariato di Torre Annunziata. L'uomo aveva messo in piedi una vera e propria casetta in uno degli appartamenti.

A far scattare l'arrivo delle forze dell'ordine sono stati gli abitanti del palazzo attiguo. Alcune persone avevano notato il clochard intento a fumare una sigaretta sul balcone situato al terzo piano. Per provare a portarlo giù in sicurezza è arrivata anche una squadra di vigili del fuoco.

Il senzatetto è stato così denunciato e l'area è stata transennata con nuovi sigilli. Torna d'attualità la situazione riguardante il palazzo nel quale la mattina del 7 luglio 2017 hanno perso la vita 8 persone. Dopo la sentenza di primo grado, emessa lo scorso luglio, l'immobile è stato dissequestrato, ma ci sono ancora dubbi sul fatto che possa essere in futuro demolito.