Sorpreso a rubare in una scuola, incastrato dalle telecamere.

La polizia di Torre del Greco, ha arrestato Angelo Nebbione, un 30enne del luogo ritenuto responsabile del reato di furto aggravato e danneggiamento.

Gli agenti, nel corso di un servizio di controllo del territorio, su segnalazione di un istituto di vigilanza privata sono arrivati presso una scuola di via Nazionale. Era da poco scattato l’allarme di intrusione: dalle telecamere si vedeva chiaramente una persona all’interno di un’aula.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno sorpreso l’uomo che stava scavalcando il cancello dell’istituto. Alla vista degli agenti ha lasciato cadere a terra una scatola tentando la fuga, ma è stato raggiunto e bloccato. All’interno del pacco, avvolto in un giubbotto, è stato trovato un computer portatile completo di batteria ed accessori appartenenti alla scuola.

L’uomo, già sottoposto all’obbligo di firma, è stato quindi arrestato.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"