I carabinieri di Castellammare nel rione Moscarella hanno tratto in arresto per spaccio e detenzione di stupefacente a fini di spaccio Antonio Amato, 38enne, di Castellammare,

L'uomo avrebbe infatti venduto dosi di marijuana a vari acquirenti –poi segnalati alla prefettura d Napoli- insieme a un 26enne del luogo che gli faceva da vedetta e che è stato denunciato a piede libero per concorso nello spaccio.

Sequestrati alcuni grammi di stupefacente e 250 euro.