Responsabile di numerosi episodi di spaccio avvenuti a cavallo tra ottobre e novembre 2019: in carcere Michele Acunzo.

La polizia di Torre del Greco ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa ieri dal Gip del Tribunale di Torre Annunziata su richiesta della locale Procura della Repubblica. A finire in carcere è Acunzo, 29enne di Boscotrecase con precedenti di polizia.

Secondo gli inquirenti, è ritenuto responsabile di più episodi di spaccio avvenuti nel vesuviano e accertati dalla polizia.