Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Scampia hanno arrestato Vincenzo Sacchettino, 21enne napoletano, per il reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

I poliziotti, a seguito di un’accurata attività investigativa posta in essere in via Fava all’altezza del lotto SC, martedì sera alle 19.30 circa hanno fermato il giovane intento in uno scambio droga-soldi, utilizzando un’autovettura parcheggiata nei pressi come base d’appoggio.

Di seguito al controllo effettuato, il ragazzo veniva trovato in possesso della somma di 95 euro ben occultati negli slip mentre, all’interno dell’autovettura, i poliziotti rinvenivano 23 bustine di marjiuana e 22 stecche di hashish.

Il giovane è salito alle luci della ribalta dopo aver recitato nella fortunata serie di Sky Atlantic "Gomorra", interpretando il ruolo di Danielino. Per la recitazione aveva perfino abbandonato la scuola, poi dopo la sua breve esperienza si sono perse le sue tracce. Addirittura 5 anni fa era stato arrestato per una rissa.