Dagli Scavi al Mav, erano quelli i punti di riferimento non solo per la cultura, ma anche per lo spaccio a quanto pare. A scoprirlo sono stati i carabinieri di Torre del Greco, guidati dal maggiore Michele De Rosa, che hanno scoperto un giro di droga proprio all'esterno delle Rovine.

In tutto sono state arrestate sette persone riconducibili al clan Ascione-Papale, la 'base' dell'organizzazione era proprio nella città degli Scavi, dove smerciavano ingenti quantità di stupefacenti.

vai alle foto