Nel giorno più importante della sua vita avrebbe voluto con sé la mamma. E Patrizio, un giovane sposo di Lettere, ha trovato una soluzione. Poco dopo aver pronunciato il tanto atteso “sì” si è recato al cimitero comunale per una preghiera, accompagnato dalla moglie, dinanzi alla sua tomba.

Immediatamente il video fa il giro del web e diventa virale. Patrizio Giordano, giovane imprenditore 27enne che gestisce assieme alla famiglia un noto resort della sua città, ha unito le due persone che più ama nella sua vita. Un insieme di gioia e di dolore vissute in un unico momento che resterà indimenticabile per la nuova famiglia che ne è scaturita da quel giorno.

Nel video diffuso sui social c’è una lettera scritta e letta dalla moglie Regina, nella quale viene racchiuso in poche ma toccanti parole tutto l’amore che i due provano ricordando quella giovane donna, morta quando Patrizio aveva soltanto pochi mesi.

Una scena inconsueta per un matrimonio, ma non si tratta di una novità. Qualche mese fa, infatti, a Napoli, Alessia, una giovane sposa decise di andare a trovare suo padre al cimitero di Sant’Antimo, un piccolo centro tra Napoli e Caserta, poche ore prima del matrimonio. Anche qui una sorta di divisione tra gioia e dolore nel saluto che ha deciso di fare al papà scomparso prima di dire “sì” sull’altare. Un gesto spontaneo catturato dai fotografi, che racchiude una sintesi dell’affetto di una figlia in un momento felice, per il genitore perduto per sempre.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"