Rocambolesco accesso ai playoff per la CMO Fiamma Torrese dopo la vittoria al tie-break contro la Ferraro Lamezia Volley La prima bella notizia da riportare nelle cronache di questa gara è il rientro in campo, dopo un lungo infortunio, della schiacciatrice Marianna De Siano che è apparsa in buona forma nonostante la lunga sosta. 

La partita di oggi chiude la stagione regolare 2018-19, dando il via alla fase dei play-off per la promozione in A2 e come tutti coloro che ci seguono sanno, le oplontine hanno legato lo storico accesso a questa fase all’esito di questa gara, ebbene, dopo cinque interminabili set la CMO Fiamma Torrese Volley continua a scrivere la storia dello sport cittadino di Torre Annunziata, fregiando tutta la città di questa vittoria che la porterà tra le migliori squadre di questo campionato che si contenderanno l’accesso alla massima serie.

La gara inizia molto bene per la Fiamma, capitan Astarita e compagne non hanno difficoltà contro la penultima della classe, Lamezia tenta di tenere il passo e sul punteggio di 16 a 11 per la Fiamma, la panchina ospite interrompe il gioco chiamando il suo secondo tempo discrezionale. La perseveranza delle ospiti produce i suoi frutti e le oplontine si lasciano agguantare sul pari 18, tenendo testa ad una CMO Fiamma Torrese che appare sorpresa dal rientro delle avversarie. Il primo set point è proprio per Lamezia (24-23), ne seguono altri ed il set si conclude, inaspettatamente, 27 a 25 per la Ferraro Lamezia Volley. 

Anche nel secondo parziale la Fiamma inizia nel migliore dei modi, ma si fa raggiungere sul pari 4, rapida consultazione di coach Salerno con le sue atlete durante un time discrezionale e si riprende il gioco, la partita continua punto a punto e solo sul pari 17 la Fiamma riesce ad allungare in maniera incisiva portandosi fino al 22 a 18 e time out delle avversarie. Il set ha preso ormai la sua piega e la Fiamma chiude agevolmente 25 a 19.
Il terzo set ha mostrato una Fiamma rigenerata, la buona distribuzione di gioco porta i suoi frutti portando il punteggio sul 17 a 14, la panchina ospite richiama le sue atlete e prova ad organizzare il gioco, anche in questo caso le ospiti mostrano molto carattere rimettendo tutto in discussione fino al 24 a 23, questa volta è coach Salerno ad interrompere il gioco per dare la spinta finale alla sua squadra che conclude il set con il punteggio di 25 a 23.

Nel quarto set si rivedono le avversarie fin dall’inizio, con una partenza a razzo si portano sul 4 a 0 ed inevitabile arriva la richiesta di time out della panchina torrese, le oplontine riprendono il gioco ma la sicurezza mostrata nei precedenti set sembra diminuita. La situazione diventa incandescente sul 20 a 18 per le ospiti, per scongiurare il tie-break coach Salerno chiama time out, ma il rientro di Lamezia è vincente ed il segnapunti si ferma sul 25 a 22 in loro favore.

La CMO Fiamma Torrese Volley sarà obbligata a giocarsi tutto in quest’ultimo set, quindici interminabili punti che decideranno se i sogni di giocare i play-off diventeranno realtà. Le ragazze campane entrano in campo determinate ed unite, al cambio campo la Fiamma è saldamente avanti 8 a 4 e non riserva sorprese neppure il finale di set, la CMO Fiamma Torrese si aggiudica la gara chiudendo 15 a 11 ed aggiunge 2 preziosi punti alla sua classifica che le aprono le porte dei play-off. 

“Una partita sofferta fino alla fine e vinta con il cuore come è nello stile della nostra squadra - dichiara coach Salerno a fine gara - queste ragazze hanno meritato questo traguardo, sono un gruppo splendido ed unico, lo abbiamo meritato tutti noi, la società e la mia città, Torre Annunziata che porterò più in alto che posso. Abbiamo trascorso un anno difficile, anche per avvenimenti personali, ma sapere che il lavoro fatto ci ha permesso di festeggiare per la partecipazione ai play-off mi ripaga e mi rinfranca.Ringrazio il meraviglioso pubblico che ha la Fiamma nel cuore come me e ci sostiene sempre con tanta forza e naturalmente ringrazio i nostri Sponsor, che hanno creduto in noi e ci sostengono, è stato un anno meraviglioso.”

Senza sosta prosegue la fase successiva di questo campionato e le ragazze di coach Salerno saranno impegnate sabato 11 maggio contro la Emilbronzo 2000 Montale in provincia di Modena.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"