Il Comune di Torre Annunziata è a 'caccia' di soldi e proroga fino al 13 settembre la sosta a pagamento tutti i giorni, dalle 8 alle 2, in via Marconi e sulla Rampa Nunziante. Brutto risveglio oggi per gli automobilisti oplontini, abituati invece allo stop ai ticket nella zona della movida con l'arrivo di settembre. Non è così quest'anno. Ad annunciare la 'rivoluzione' un volantino della 'Prima Vera' (la società in house di Palazzo Criscuolo che gestisce il regime della sosta a pagamento). Chi non pagherà 50 centesimi l'ora pure nella prima metà di settembre sarà quindi multato.