Terrore in Francia nel giorno della Festa Nazionale del 14 luglio. Un camion si è scaraventato a 80 km/h contro la folla durante le celebrazioni a Nizza. I fatti si sono svolti sulla promenade Des Anglais, il lungomare della cittadina transalpina a sud del Paese.

Il bilancio delle vittime dell'attentato è drammatico, sale di ora in ora: 84 morti, centinaia i feriti. Alcuni gravissimi. Tra loro almeno 30 bambini. Il presidente Hollande ha lasciato Avignone per rientrare d'urgenza a Parigi. La Farnesina ha consigliato ai cittadini italiani di non lasciare i confini nazionali.