Chi si chiede oggi in che modo vengono creati e sviluppati i casinò online. Dal momento che le possibilità date dalle tecnologie del giorno d’oggi sono potenzialmente illimitate, ci si aspetta un ulteriore potenziamento. Come sempre, prima di tutto, c’è la raccomandazione di comportarsi con responsabilità, quando si tratta di gioco d’azzardo.

Cenni storici

I primi casinò online vennero sviluppati, per certi versi, negli Anni 70, ma si trattava ancora di gioco effettuato all’interno dei luoghi fisici. La tipologia di casinò online, che conosciamo oggi è nata negli Anni 90, con l’avvento di internet, e le prime regolamentazioni. I precursori furono i caraibici di Antigua e Barbuda. Da allora, le innovazioni sono andate di pari passo con il progredire della tecnologia.

Il punto di partenza è sempre la creazione di un software che permette di giocare, e poi si possono applicare delle aggiunte, più o meno tecnicamente avanzate. Il primo passo è probabilmente l’intelligenza artificiale, in modo tale che il software possa reagire agli input del giocatore. Può trattarsi tanto di una chat live quanto di interazioni con un “croupier”.

Le nuove implementazioni

Collegato al tema precedente, c’è l’analisi dei comportamenti dei giocatori. Quanto tempo stanno su un determinato gioco, a che ora si collegano, quante volte scommettono sono informazioni interessanti per l’operatore. Studiare questi dati può aiutare ad offrire una migliore esperienza allo scommettitore. Ciò anche grazie al machine learning, in modo tale che l’algoritmo possa imparare le preferenze dell’utente, e agire di conseguenza.

Per garantire la sicurezza delle informazioni e dei pagamenti un sito poi può affidarsi alle blockchain, in modo da assicurare anonimato. C’è poi il tema delle criptovalute, che è un mondo in espansione, ma che attualmente non sono accettate dai siti italiani. Probabilmente, in futuro, con una maggiore pervasività delle stesse, sarà più facile per gli operatori accettarne l’utilizzo.

Attualmente, inoltre, tantissimi casinò online, probabilmente tutti, offrono ai propri utenti delle app per mobile coi propri giochi. Alcuni, mettono a disposizione persino diverse applicazioni, per cui c’è l’imbarazzo della scelta. Grazie a queste applicazioni è dunque possibile giocare tramite il proprio smartphone dovunque ci si trovi. Una bella comodità, se si sta poco tempo a casa!

Infine, uno sviluppo tecnico futuro, poco utilizzato al momento, è l’uso di realtà aumentata e realtà virtuale. Implementare queste due nuove tecnologie nei siti di scommesse online può essere difficile. Probabilmente, inoltre, si potrebbe avere un’ulteriore evoluzione, e trascendere dal concetto di “sito”. Sarebbe un’esperienza davvero mozzafiato poter giocare ad un casinò online arredato alla moda della Londra Vittoriana, o all’età dei Romani. Le possibilità sarebbero infinite, e non vediamo l’ora di assistere a questo passo.

Conclusioni

Concludendo, gli operatori cercano fi offrire agli utenti esperienze sempre migliori e più raffinate. Per cui siamo sicuri che nuovi avanzamenti nelle tecnologie porteranno a futuri sviluppi in questo mondo. Ciononostante, si deve sempre approcciare con cognizione di causa e responsabilità, quando si tratta di gioco d’azzardo. Anche se un sito dispone di licenza ADM, questo non è sinonima di vittorie.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"