Un nuovo baby talento di Gragnano delle arti marziali. Si chiama Francesco D’Auria, medaglia d’oro ai campionati internazionali di Taekwondoo che si sono svolti al Foro Italico di Roma.

Francesco, 7 anni, della scuola Arabesque di Scafati del maestro Enrico Criscuolo ha vinto nella categoria Beginners 41 kg, in occasione del Roma Grand Prix 2022, una competizione in cui si sono affrontati i migliori 32 atleti del ranking di ogni categoria olimpica per guadagnare punti decisivi per la qualificazione ai prossimi Giochi Olimpici di Parigi 2024.

Nell’ambito di questa kermesse si è svolto anche il torneo Kim & Liù, per piccoli atleti di taekwondo (6-11 anni). Circa 2000 bambini, provenienti da tutta Europa, si sono sfidati in contemporanea ai loro idoli con il sogno di conquistare la loro prima medaglia. Proprio quella vinta da Francesco che porta a casa un risultato importante, riempiendo di orgoglio la comunità di Gragnano.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"