Un successo di pubblico e di critica lo spettacolo “Il Cafè Chantant, da Posillipo a…Parì” che si è tenuto venerdì scorso all’interno del teatro San Francesco di Paola a Torre Annunziata. La serata, svoltasi nell’ambito della rassegna “Venerdì in Parrocchia” organizzata dall’associazione Basilica Maria SS. Della Neve e Parrocchia di San Francesco è stata apprezzata dal numeroso pubblico che ha assistito al varietà condotto dal mattatore Luciano Capurro di Napolincanto. Una compagnia che ha divertito i tantissimi spettatori presenti (la era sala gremita!) grazie ad una sapiente miscela di comicità, musica, canto, danza e folklore napoletano.

Pronipote di Giovanni, poeta della celeberrima “O sole mio”, Luciano Capurro ha gestito brillantemente lo spettacolo, dosando con eleganza e divertimento i momenti comici di Paolo Neroni, il balletto Belle Epoque, la spassosa e simpaticissima Elena Vittoria e la straordinaria voce del soprano Anna Caso che ha dato sfoggio delle sue qualità canore. Uno spettacolo che ha permesso al pubblico di immergersi nelle note e nell’atmosfera della Belle Epoque, il periodo storico tra fine 800 e primo decennio del XX secolo scorso: anni di particolare vivacità culturale, artistica e scientifica.

Prossimo appuntamento venerdì 21 dicembre con Espedito De Martino in “Le Pastorali. Natale nel mondo”. In basso il calendario completo della rassegna che si concluderà il 29 marzo 2019. Il ricavato degli spettacoli (abbonamenti e biglietti singoli) servirà per il restauro della cupola della Chiesa di San Francesco.

Al link in basso per scoprire il cartellone completo della rassegna

vai alle foto