Il Tribunale per i Minorenni di Napoli ha disposto una misura cautelare presso un istituto penale minorile nei confronti del quindicenne accusato di duplice tentato omicidio avvenuto domenica scorsa a Marechiaro, a Napoli. Il giudice non ha convalidato il fermo emesso dagli investigatori della Squadra Mobile nei confronti del giovane, incensurato, figlio di un elemento di spicco della criminalità.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"