I colpi di pistola che hanno freddato Vincenza Avino sono arrivati da un'auto in corsa. E' questa la ricostruzione fatta dai carabinieri di Terzigno, che stanno indagando sulla morte della sfortunata 36enne uccisa alle spalle da alcuni colpi di arma da fuoco. In questo momento al vaglio degli inquirenti ci sono varie ipotesi. La più accreditata è la pista passionale. Seguono aggiornamenti.

vai alle foto

Il processo

Il Riesame

La fiaccolata per Enza

Il funerale

La fiaccolata

Il provvedimento

La disperazione della famiglia

L'arrestato esce dalla caserma

Gli sviluppi

I precedenti

L'arresto

L'indagine

L'omicidio