E' stata approvato, nell'odierno consiglio Regionale, il fondo da 1 milione di euro per coloro che hanno acquistato un immobile abusivo in buona fede. In questa misura rientrano anche le 14 famiglie sfrattate lo scorso novembre dal Parco Santa Lucia a Terzigno.

La proposta è stata avanzata da Mario Casillo, capogruppo regionale del Pd. Proprio quest'ultimo ha affermato. “Con l'approvazione della nuova legge, la Regione Campania provvede a sostenere con un fondo di 1 milione di euro quei cittadini che, senza una propria responsabilità, hanno acquistato in buona fede un immobile abusivo, come ad esempio le famiglie di Terzigno”.

vai al video

La reazione

Il rinvio