Torna il concerto con tenori del San Carlo di Napoli a Torre Annunziata. Dopo il successo di gennaio scorso, ritorna l’appuntamento musicale organizzato dal Rotary Club che nella prima edizione portò oltre 300 persone nella Chiesa del Carmine.

L’anno scorso un successo di pubblico per il concerto dedicato a Caruso, in occasione del 150° anniversario della nascita. Questa volta i tenori del Teatro San Carlo di Napoli, in una formazione di 7 voci, porteranno in scena “Vurria turnà addù te... Napule mia”, un viaggio musicale in ottocento anni di musica napoletana: dai grandi classici fino ai big della musica partenopea contemporanea. L’appuntamento è mercoledì 3 gennaio alle 19.30 nella Chiesa del Carmine di Torre Annunziata. "L'evento viene riproposto in quella che è la Chiesa più bella di Torre Annunziata - spiegano i soci del Rotary Club - grazie alla disponibilità del nuovo parroco, don Ciro Alario, che ha subito accolto il nostro invito a replicare l'appuntamento".

I tenori del Teatro San Carlo che si esibiranno sono Gaetano De Rosa, Alessandro Lualdi, Michele Maddaloni, Nino Mennella, Luigi Strazzullo, Mario Todisco e Armando Valentino.

L'evento, inserito nel cartellone degli eventi natalizi della città di Torre Annunziata, ha una finalità benefica: il ricavato della serata sarà devoluto alla Rotary Foundation a sostegno dei progetti della RF in giro per il mondo. Per info sui tagliandi contattare il Rotary Club Torre Annunziata Oplonti via whatsapp al 3478751047


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"