Mentre era in auto con la famiglia, ha subito lo scippo della collanina d'oro. Il conducente dell'auto ha iniziato a inseguire il malvivente, che fuggiva in sella a uno scooter, ma quando lo ha raggiunto è stato ferito alla gamba destra da un colpo di pistola esploso dallo scippatore.

E' successo la scorsa notte a Torre del Greco, in via Sant'Antonio, arteria che collega la parte periferica della città al tratto iniziale di via Nazionale. La vittima è un 28enne già noto alle forze dell’Ordine e in stato di libertà vigilata con obbligo di rientro in carcere nelle ore notturne, per episodi legate a truffe di natura informatica. L’uomo è stato medicato in ospedale, le sue condizioni non sono gravi. Sull'episodio indaga la Polizia di Stato.

Secondo una prima ricostruzione degli eventi, il giovane stava percorrendo via Sant’Antonio in sella a uno scooter quando è stato avvicinato da sconosciuti. Il ragazzo ha raccontato agli inquirenti di essere rimasto vittima di un tentativo di rapina e di essere stato raggiunto alle gambe dai colpi di arma da fuoco dopo avere reagito.

I poliziotti stanno vagliando il racconto della vittima e non escludono altre ipotesi.

(foto: repertorio)


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"