E’ stata una serata di balli, spettacolo e anche di solidarietà in piazza IV Novembre. Ieri è stata infatti organizzata una piccola notte bianca, per esprimere la vicinanza nei confronti della pizzeria Number One, colpita da un raid incendiario lo scorso 6 dicembre.

L’evento è stato organizzato, in maniera congiunta, da Confcommercio, con a capo il presidente Giuseppe Manto, da Bruno Orrico, assessore alle attività produttive, e dal consigliere di opposizione Pierpaolo Telese.

Nel corso della manifestazione c’è stato il momento per ballare assieme ai ragazzi di Ubuntu, ai quali è poi succeduto il gruppo di “Queli della Curva”. Non è mancato anche lo spettacolo organizzato dalla World Animation.

Oltre alle persone sopracitate sono intervenuti anche l’assessore Luigi Ammendola e le consigliere Giovannina Cirillo e Maria Longobardi.

Questo il commento del consigliere Pierpaolo Telese. “E’ stata una bellissima serata. Le luci accese della pizzeria sono una vittoria per la città. Questi sono segnali importanti. Oggi il commercio rappresenta il primo punto delle attività produttive e va sostenuto. La vicinanza alla pizzeria Number One, che continua a lavorare nel nostro territorio, è un viatico per costruire prospettive diverse”.

L’assessore Bruno Orrico ha invece aggiunto. “Lo spirito della serata era quello di focalizzare l’attenzione su piazza IV Novembre e in particolar modo verso la pizzeria Number One colpita dal raid. E’ un segnale preciso di come noi vorremmo la città. Non dobbiamo andare nei luoghi principali a fare show, ma nelle periferie dove c’è gente pronta a cogliere le opportunità”.

vai alle foto

La manifestazione