Follia questa mattina in via Gino Alfani a Torre Annunziata. Una pattuglia di agenti della polizia municipale è stata minacciata dal 60enne R.A. con un coltello, durante un semplice contrllo.

Gli uomini del comandante Enrico Ambrosetti stavano svolgendo un regolare servizio sul territorio per il rispetto del Dpcm, quando si sono imbattuti in un uomo che stava camminando in via Gino Alfani. Alla richiesta dei documenti il 60enne ha perso la testa e ha usato l'arma per minacciare i vigili.

Il malintenzionato è stato così portato al Comando dov'è stato denunciato per minacce a pubblico ufficiale e violazione delle prescizioni.