Sono partiti questa mattina i vaccini covid all’ex Ospedale Civile di Torre Annunziata. Ieri la notizia che il comune in collaborazione con l’Asl Napoli 3Sud, avrebbe attivato tutte le procedure di supporto alla campagna di vaccinazione rivolta ai cittadini anziani del Distretto Sanitario 56 che comprende i comuni di Torre Annunziata, Boscoreale, Boscotrecase e Trecase.

“Abbiamo iniziato questa mattina alle 10.00 – commenta la Direttrice Dott.essa Antonietta Siciliano – oggi verranno vaccinati 50 anziani e domani continueremo con altri 50. Da lunedì abbiamo intenzione di implementare il numero partendo con la vaccinazione di 96 persone”.

“L’azienda ci ha indicato di partire con gli ultra 80enni, la categoria più a rischio – continua la Direttrice – non era giusto che dovessero recarsi a Gragnano dai nostri distretti”.

La città di Torre Annunziata aveva già dato il via alla campagna vaccinale presso lo Stadio Giraud, per il personale scolastico: “Non si tratta di un punto aggiuntivo – dice la Dottoressa Siciliano – noi gestiamo solo questo polo, mentre quello dello stadio viene gestito da un’altra articolazione aziendale”.

I vaccini vengono somministrati presso l’U.O di Prevenzione Collettiva. “I dottori Amura e Balzano di medicina generale – specifica la Dottoressa - valutano le persone per l’accesso alla vaccinazione”. “Siamo i primi di un’infinità di medici di base che hanno dato la loro disponibilità e che si alterneranno in questa mansione”, specifica il Dottore Amura.

Inoltre l’Asl Napoli 3Sud, con la finalità di favorire un’ampia adesione alla campagna vaccinale contro il Covid-19, ha attivato un servizio informativo telefonico specifico grazie al quale sarà possibile ricevere tutte le spiegazioni in merito alla campagna di vaccinazione.

Servizio attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8,30 alle ore 18, e il sabato dalle ore 8,30 alle ore 12,30 Tel. 081.963.31.69

a cura di V.V

vai alle foto

vai al video