Alberi pericolosi per l’incolumità pubblica: il comune ne ordina la verifica e l’eventuale abbattimento.

Con l’ordinanza 85/2020 il comune di Torre Annunziata ha dato seguito alle segnalazioni di cittadini effettuando un sopralluogo dai funzionari dell'ufficio ambiente, presso i capannoni industriali dell'ex opificio "De Luca Group" di via Terragneta.

Secondo il comune oplontino gli alberi posti accanto alla sede stradale sono in stato di abbandono e carenti della necessaria manutenzione utile a garantirne la sicurezza. “Lo stato attuale degli alberi – si legge nell’ordinanza - è un pericolo in caso di condizioni atmosferiche avverse, in quando sono a rischio caduta”.

Il comune di Torre Annunziata ne ha ordinato quindi la verifica “ad horas” dello stato degli alberi, attraverso un tecnico agronomo specializzato, al fine di valutarne la messa in sicurezza con servizio di potatura o l'abbattimento qualora risultino pericolose o a rischio crollo.

(foto: repertorio)