Nuovi lavori straordinari sono previsti allo stadio Giraud di Torre Annunziata. Nel corso delle procedure da parte dei tecnici incaricati dal Comune, per richiedere l’agibilità definitiva dell’impianto oplontino, sono stati richiesti alcuni interventi di natura straordinaria e improcrastinabile per lo svolgimento degli allenamenti delle squadre di calcio impegnate alle prossime Universiadi.

I lavori saranno totalmente a spese dell’Ente e quindi di altra natura rispetto a quelli per i quali è stato fornito un fondo di 368mila da parte del Coni.

Dovrà, così, essere adeguata la pista laterale al terreno di gioco e sostituiti i coperchi dei tombini ubicati lungo la stessa. Inoltre sarà risistemata la verniciatura in smalto sintetico di tutti gli scaloni di accesso alle tribune e destinati alle vie di fuga.

Francesco Di Gennaro, geometra del Comune di Torre Annunziata, visto l’approssimarsi dell’inizio delle attività agonistiche previste dalle Universiadi,  ha redatto una stima dei lavori a farsi  per un importo pari a € 34.951,83 per lavori e di € 1.223,31 per oneri della sicurezza, oltre a € 3.617,51 per iva al 10%, per un importo complessivo di € 39.792,65.

E’ stata così fatta una richiesta alla Edil Gallo di Cosima Ricordo, che a mezzo mail, ha manifestato il proprio interesse all’incarico, dichiarandosi disponibile ad effettuare ad horas i lavori in parola, offrendo uno sconto sull’importo preventivato del 20%, per l’importo di € 29.184,77 oltre IVA (10%), pari a € 2.918,47, per complessivi € 32.103,25.