Nuova chiusura per l'Istituto Comprensivo Alfieri di Torre Annunziata. La decisione è stata assunta dall'Utc di Torre Annunziata che ha provveduto a comunicarla alla preside reggente Anna Maria Papa. Genitori sempre più sul piede di guerra. Già lo scorso lunedì si erano diretti al Comune, dove c'era anche la presenza delle forze dell'ordine, per protestare contro la mancanza della relazione da parte della ditta incaricata dall'Ente per verificare le condizioni del plesso di via Gambardella.

Oggi il responsabile Gino Di Donna ha sciolto la riserva scatenando ancora di più la loro rabbia. Sotto accusa la dirigente scolastica Papa. Fino a oggi ben cinquecento studenti hanno fatto lezione in presenza senza l'assoluta sicurezza, secondo i genitori. Da lunedì si tornerà in Dad a tempo indeterminato.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

vai alle foto