Anche a Rovigliano è stato praticamente ignorato il divieto di balneazione imposto dall'Arpac. Questo pomeriggio, così come avvenuto ieri nella zona dei lidi, in tanti hanno deciso di presentarsi nel tratto di costa alla periferia di Torre Annunziata per uno degli ultimi bagni di agosto. 

La spiaggia attualmente viene autogestita da alcuni volontari che forniscono le persone anche di ombrelloni e lettini. All'ingresso della spiaggia c'è il cartello con l'ordinanza dei commissari prefettizi, ma nessuno se ne è accorto.

Bambini e famiglie entrano e escono dall'acqua come se nulla fosse. Il tutto a pochi passi dalla foce del fiume Sarno


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

vai alle foto

vai al video

La decisione

Il fatto

I particolari

Il provvedimento