Anche gli artisti uniti per scongiurare la chiusura dell’indirizzo musicale del “Pitagora-Croce” di Torre Annunziata. Non si ferma la protesta da parte dell’istituto guidato dal dirigente scolastico Benito Capossela.

Nei giorni scorsi l’Ufficio Scolastico Regionale non ha autorizzato la formazione delle classi prime in una decina di scuole della Campania. Tra queste anche quella di Torre Annunziata.

Un taglio di fondi che non è stato accettato nemmeno dagli studenti, che lo scorso venerdì in occasione dell’incontro alla chiesa dello Spirito Santo hanno suonato all’esterno della chiesa assieme a don Tonino Palmese, della fondazione Polis.

Nelle ultime ore sono giunte anche le parole di stima da parte di alcuni artisti famosi come James Senese e Sal Da Vinci. Quest’ultimo, aveva presenziato due anni fa all’inaugurazione della sala d’incisione all’interno della succursale di “Cristo Re”.