Un affiliato del nuovo clan denominato “Terzo Sistema” di Torre Annunziata è stato arrestato a Venafro. I carabinieri del posto hanno eseguito l’arresto eseguendo un decreto di carcerazione a carico di un 23 enne, accusato di associazione mafiosa e ricettazione.

Il giovane si trovava a Venafro agli arresti domiciliari. Per lui si sono aperte le porte del carcere di Isernia. Dovrà scontare otto anni di reclusione e due anni di libertà vigilata.