Ascione ci riprova. Ma dall’ordine del giorno viene cancellata la discussione sui beni confiscati.

Dopo il passaggio a vuoto di martedì scorso, dove non fu raggiunto il numero legale per l’inizio dei lavori, convocato d’urgenza un nuovo consiglio comunale per venerdì 29 ottobre alle 8.30.

Nell’ordine del giorno, oltre all’approvazione del verbale della seduta precedente, un solo punto all’ordine del giorno, cruciale: l’approvazione del bilancio consolidato dell’esercizio 2020. Cancellato il discorso sull’acquisizione dei beni confiscati.

l'ok al bilancio

Le reazioni