Andava di fretta e non ha voluto attendere il passaggio del treno. E così, nonostante gli avvisi luminosi e acustici, una donna ha provato a superare il passaggio a livello nonostante le sbarre in movimento. Non ha però raggiunto l’altra sponda perché le sbarre già in discesa hanno intrappolato la sua auto.

Fortuna ha voluto che il capotreno del convoglio in arrivo si sia accorto con grande anticipo della manovra sconsiderata della donna, frenando prima di schiacciare l’auto. La donna, una 57enne di Castellammare di Stabia, è stata denunciata per interruzione del pubblico servizio. L'episodio è avvenuto ieri pomeriggio a Torre Annunziata, al passaggio a livello di via Terragneta. La circolazione ferroviaria è rimasta bloccata per 20 minuti, il tempo di liberare la vettura dalle sbarre.

(foto repertorio)