Torre Annunziata. Avvocati e dottori a confronto su “La responsabilità medica” e i profili penali della colpa professionale alla luce della riforma “Balduzzi”. Se ne discuterà domani a Villa Tiberiade, in via Prota 83, nel corso del convegno promosso dalle associazioni forensi “Avvocati 3.0” ed “Enrico De Nicola”, con il patrocinio del Consiglio dell’Ordine di Torre Annunziata. Atteso anche l’intervento del Sottosegretario di Stato alla Giustizia Cosimo Maria Ferri.

Due le sessioni di lavoro in programma: “Responsabilità civile in ambito sanitario” e “Profili penali della colpa medica. La medicina difensiva”. La prima, moderata dal legale Alfonso Iovane, partirà alle ore 10 con gli indirizzi di saluto di Gennaro Torrese (Presidente Consiglio Ordine Avvocati Torre Annunziata) – Luigi Pentangelo (Presidente vicario Tribunale Torre Annunziata) – Alessandro Pennasilico (Procuratore della Repubblica) e di Gabriella Spadaro Spadari (Presidente Comitato Pari Opportunità). Parteciperanno al dibattito, tra gli altri, il Magistrato Marcello Amura e Claudio Buccelli, docente Ordinario di Medicina Legale presso l’Università “Federico II” di Napoli.

Ad introdurre alle 15:30 i “Profili penali della colpa medica” sarà invece l’avvocato Elio D’Aquino, Consigliere dell’Ordine di Torre Annunziata. Ad anticipare l’intervento del Sottosegretario alla Giustizia, Cosimo Ferri, gli indirizzi di saluto di Antonio Cesarano (Presidente Camera Penale) – Silvio Pavia (Sottosegretario A.N.M. Torre Annunziata) e del Presidente Ordine Medici e Chirurghi di Napoli e Provincia Silvio Scotti. Seguirà una tavola rotonda sull'intero convegno, moderata dall’avvocato Gennaro Imbò (Presidente Associazione “Enrico De Nicola”).