SOUSSE. Il Presidente del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati del Tribunale di Torre Annunziata, Gennaro Torrese, premiato dal Nobel per la Pace 2015. E' accaduto a Sousse, in Tunisia, dove Torrese è stato tra i protagonisti della tavola rotonda dell'Avvocatura internazionale trattando un tema ben preciso: "Le Donne del Mediterraneo, da Oriente a Occidente".

Simbolico il luogo prescelto per la premiazione. L'hotel RIU Imperial Marhaba, colpito due anni fa da un attentato terroristico (rivendicato dallo stato islamico) che causò 39 morti. L'evento è stato organizzato proprio in occasione della ufficiale riapertura della struttura alberghiera. A consegnare il riconoscimento a Gennaro Torrese, l'avvocato Abdelaziz Essid, Nobel per la Pace 2015 nonchè componente del cosiddetto "Quartetto del dialogo" per la Tunisia.

Il Presidente del Consiglio dell'Ordine oplontino, premiato per la vicinanza dimostrata dall'Avvocatura di Torre Annunziata a quella tunisina, ha commentato: "sono onorato e orgoglioso".  

la notizia