Un altro pezzo di Torre Annunziata si sta facendo sempre più largo nel mondo dello sport. Renato Quartuccio, figlio dell'ex arbitro di calcio Virginio, si è appena qualificato con la sua Basket Etrusca San Miniato alle Final Eight di serie B di Pallacanestro. Un grande risultato per il playmaker classe '94, che è al suo terzo anno di fila nella compagine pisana.

Cresciuto nel Cbta, è stato seguito fin dai suoi primi passi nel minibasket dal compianto Piero e dal fratello Luca La Rocca. Per lui una carriera da giramondo già a partire dalle giovanili con l'esperienza a Latina. Poi tra i grandi i passaggi a Cassino, Palestrina e Valsesia. Mai una squadra campana finora per lui, transitato, oltre che al Cbta, nella vicina Scafati con coach Petillo in panchina.

Ora vuole puntare veramente in alto con la sua San Miniato, con la quale era primo due anni fa prima che la pandemia arrivasse a cancellare la stagione.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"