La spiaggia di Rovigliano continua a essere terra di nessuno. Nelle scorse ore un cumulo di rifiuti è stato dato alle fiamme, nei pressi del Villaggio del Fanciullo, creando un nuovo disastro ambientale nel quartiere di Torre Annunziata.

Già nelle scorse settimane c’era stata la denuncia della spazzatura e degli scarichi abusivi in mare. Anche stavolta è l’associazione Le Meraviglie del Golfo a scattare delle foto a dir poco eloquenti.

Questo il post. “Facciamo i nostri complimenti ai cretini che hanno deciso di incendiare una gran parte di rifiuti depositati sulla spiaggia. Non bastano i danni, che provocano già normalmente bisognava anche incendiarli per respirarli ancora di più. Noi non vogliamo morire, basta martorizzare la nostra costa. Il nostro è un Paradiso che va tutelato. Nonne possiamo più di questo squallore, accompagnato dal silenzio di tutti”.

vai alle foto