E’ previsto per venerdì 29 novembre, alle ore 17, lo spettacolo “Ventre Nero”, organizzato dall’associazione Catena Rosa di Torre Annunziata al Mann di Napoli.

L’iniziativa rientra negli eventi riguardanti la giornata mondiale contro la violenza sulle donne. L’associazione di Ada Ferri ha realizzato lo spettacolo in collaborazione, con la Commissione Politiche Sociali della Terza Municipalità del Comune di Napoli.

“Ventre Nero”  è un viaggio al tempo di Nerone per raccontare storie e sofferenze delle donne che gravitarono attorno al’imperatore: tra queste spicca Poppea, uccisa in modo efferato mentre attendeva un bimbo.

Gli attori della compagnia teatrale “Hirondelle”, che firma il soggetto del lavoro, creano atmosfere evocative anche grazie ai costumi d’epoca; la Sala del Toro Farnese è il magico scenario per affrontare temi di persistente (e drammatica) attualità.

In controluce, la riflessione su un potere cieco ed arrogante, che non tenne sotto scatto soltanto figure femminili, ma anche uomini (tra questi Seneca, Burro e Tigellino) e Roma, identificata come città (ed, allegoricamente, Donna) per eccellenza.