''Sono nel vento. Sussurri e parole di un umano dolore'': è il titolo dell'iniziativa che l'amministrazione comunale di Torre Annunziata (Napoli), in collaborazione con il liceo artistico De Chirico, ha promosso per mercoledì 27 gennaio, in occasione del Giorno della memoria, per ricordare le vittime dell'Olocausto. Per l'occasione è prevista la lettura di scritti e poesie dei sopravvissuti dei campi di sterminio nazisti e una rappresentazione teatrale inedita a cura della compagnia Hirondelle.

Interverranno l'assessore alla Cultura Anna Vitiello; l'attore e regista Angelo Pepe; il dirigente scolastico del liceo artistico De Chirico Felicio Izzo, l'artista ''scarabocchiaio'' Nello Collaro.

Modererà Titti D'Amelio. L'evento sarà trasmesso in diretta streaming a partire dalle 10.30 sulla pagina facebook del Comune di Torre Annunziata.