Non si arresta la situazione drammatica del centro storico di Torre Annunziata. Dopo il sopralluogo dei tecnici comunali responsabili del servizio, il sindaco Vincenzo Ascione ha firmato un ‘ordinanza di demolizione di un fabbricato sito in via Castello 54.

La causa sta nel fatto che sono stati rilevati gravissimi dissesti statici. Così ai 7 proprietari dell’edificio è stata ordinata l’immediata eliminazione del pericolo per il ripristino delle condizioni di sicurezza.

Un altro provvedimento è stato preso sempre in via Castello, però al civico 39. E’ emersa caduta di intonaco dal palazzo, composto da 3 piani. Il fabbricato è comunque completamente abbandonato e quindi già in cattive condizioni in quanto privo di qualsiasi tipo di manutenzione. Così ai 21 proprietari è stato chiesto di rimuovere nell’immediato il pericolo.