Non ce l'ha fatta Fortunato Evacuo. Il 62enne è infatti deceduto nelle ultime ore all'ospedale San Leonardo di Castellammare, dov'era stato trasportato d'urgenza lo scorso mercoledì a seguito di complicanze dovute al contagio da Coronavirus.

L'uomo era cardiopatico e più volte i familiari hanno dovuto chiamare il 118 prima del trasporto a Castellammare. Dopo una fila estenuante all'esterno del San Leonardo, Fortunato Evacuo ha provato a lottare fino alla fine contro questo brutto male.

Il 62enne era molto conosciuto in città, poiché molto tifoso del Savoia. Alla fine degli anni '90 era una presenza fissa al club de "I Fedelissimi".

il caso

Il racconto