''Giancarlo Siani è un cittadino onorario di Torre Annunziata. Sfidando i silenzi e l'indifferenza, con la sua penna ha raccontato la triste cronaca degli affari della camorra''. Nel suo intervento a Torre Annunziata Giuseppe Conte ha parlato anche del giornalista de Il Mattino ucciso dalla criminalità organizzata. l'ha fatto prima di andare a visitare a Villa Parnaso la panchina sulla libertà di stampa, sistemata lì su iniziativa dell'ordine dei giornalisti proprio per ricordare Siani: ''Quella penna - ha aggiunto l'ex premier, intervenuto ad una manifestazione politica promossa dal M5S - è caduta proprio per questa ragione. Quella penna noi la dobbiamo raccogliere, stringere insieme, per scrivere una nuova storia tutti insieme per Torre Annunziata''


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

vai alle foto

L'omaggio

L'incontro

Le dichiarazioni

La visita