Controlli a tappeto nei quartieri a rischio di Torre Annunziata.

Sono state 4 le denunce dei carabinieri, effettuate nel corso di una operazione di controllo del territorio, estesa in tutta la provincia. Sono state passate a setaccio le zone del centro storico nei rioni "Provolera", "Murattiano" e "Quadrilatero delle carceri".

I militari dell’Arma hanno denunciato una donna di 60 anni evasa dagli arresti domiciliari. Deferito anche un 22enne trovato in possesso di un coltello. Un uomo di 50 anni ed un giovane di 24 anni sono stati trovati in possesso di modiche quantità di marijuana e hashish e segnalati alla Prefettura.

I controlli sono state estesi anche nelle aree della movida, dal lungomare Marconi fino in via Gino Alfani. Sono 71 le persone controllate, 29 i veicoli, 24 le contravvenzioni al codice della strada elevate e 3 le patenti ritirate.