Attimi di apprensione nella serata di ieri in via Fusco a Torre Annunziata. A causa della rottura di una condotta fecale, in corrispondenza dei l lavori di collettamento reflui all’impianto di depurazione di foce Sarno è avvenuto un fenomeno di crollo del marciapiede.

Sul posto sono giunti gli agenti della municipale, guidati dal comandante Antonio Virno, assieme ai funzionari dell'Utc  e ai vigili del fuoco. Dopo attente verifiche è stato deciso che non c'erano pericoli per il palazzo sovrastante. Per tale ragione gli abitante dello stabili non hanno dovuto lasciare le proprie abitazioni.