Una enorme discarica a cielo aperto a due passi dal mare. I carabinieri hanno effettuato nella giornata di venerdì 17 dicembre un’operazione a largo raggio a Torre Annunziata. Sequestrata un’area di circa 6mila metri quadrati, nei pressi del “Mappatella”, a pochi passi dalla riva. Nell’area un tempo nota come Lido Santa Lucia, i militari hanno infatti scoperto l’esistenza di una discarica abusiva.

Al suo interno erano stoccati circa 50 metri cubi di rifiuti speciali: frigoriferi, lavandini, materiali di risulta, scarti tessili. E ancora “dune” di sabbia miscelate a rifiuti la cui origine e tipologia è in corso di accertamento.

CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO DELL'OPERAZIONE

Lungo la spiaggia poco distante, invece, alcuni allevatori del posto portavano al trotto il proprio cavallo. Bellissimi esemplari che con il calesse si allenavano lungo la battigia della Spiaggia Salera. Probabilmente inconsapevoli delle normative che vietano l’accesso degli animali lungo il bagnasciuga, sono stati puniti con multe salate.

Violato il codice della navigazione e dell’ordinanza emessa dall’Autoritá Portuale. Nessuno degli animali è risultato in cattive condizioni igieniche e di salute e tutti appartenevano a stalle cittadine autorizzate.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"

vai al video