TORRE ANNUNZIATA. Nascondeva 400 grammi di marijuana nello zainetto del cartone animato "Ben Ten": 20enne arrestato e rimesso in libertà. Carlo Izzo, giovane di Torre Annunziata, era finito in manette due giorni fa (leggi qui).  Ad arrestarlo, i carabinieri della compagnia oplontina.

I militari (capitano Andrea Rapone - tenente Luca De Vito), perquisendo il garage adiacente all’abitazione in cui vive Izzo, trovarono circa 390 grammi di marijuana, divisi in 4 confezioni. Poi, altri 35 grammi, suddivisi in 13 dosi, un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento della droga. Il tutto era nascosto in uno zainetto colorato del cartone "Ben Ten".

Carlo Izzo, ieri, ha affrontato il suo processo in tribunale. Il pm, per lui, aveva chiesto gli arresti domiciliari. Il giudice ha però concesso al giovane, difeso dall'avvocato Luciano Bonzani, la misura dell'obbligo di firma.