Ancora una boato nella notte a Torre Annunziata. Questa volta una bomba è stata fatta esplodere presso un fruttivendolo in via Cuparella. E' la quinta esplosione in poco più di una settimana che avviene in città.

Sul posto sono giunti gli agenti del commissariato di polizia, guidati dal primo dirigente Claudio De Salvo e dal commissario Luigi Autiero. Al momento non è esclusa alcuna ipotesi.

Foto "Oplontini e altri trushanti"