E' stato sorpreso a pochi passi da casa sua, una distanza 'letale', dato che il 43enne Antonio Visiello era sottoposto agli arresti domiciliari. I poliziotti del commissariato di Corso Umberto l'hanno infatti riconosciuto e arrestato per evasione.

L’uomo, giudicato questa mattina con il rito direttissimo, è stato sottoposto nuovamente, al regime degli arresti domiciliari.


Puoi ricevere le notizie de loStrillone.tv direttamente su Whats App. Memorizza il numero 334.919.32.78 e inviaci il messaggio "OK Notizie"